Le azzurre in campo a Siracusa contro Israele nelle qualificazioni mondiali.
25 novembre 2016
Giuseppe Spinazzola (33 articles)
Share

Le azzurre in campo a Siracusa contro Israele nelle qualificazioni mondiali.

Debutto della Nazionale azzurra femminile che nel pomeriggio alle ore 18,00 al Pala Lo Bello di Siracusa affronterà l’Israele nel primo match del Girone 4 di qualificazione ai mondiali 2017 che si svolgeranno in Germania. Alla rassegna iridata sono già qualificate di diritto la Nazionale teutonica, padrona di casa, la Norvegia detentrice del titolo e le prime tre classificate agli Europei che si svolgeranno nel prossimo dicembre in Svezia. Le altre dovranno passare attraverso i gironi di qualificazione e solo la prima classificata potrà accedere ai play off. La nostra Nazionale avrà come avversarie, oltre all’Israele, il Portogallo che affronterà, sempre a Siracusa, il 27 novembre. Le azzurre dirette da Michael Niederwieser e Peter Nagy si trovano nella splendida cittadina siciliana già dal 22 per preparare al meglio queste due gare. Com’è noto, sciolta la Futura FIGH che era in  pratica il serbatoio della Rappresentativa, le 22 atlete convocate sono state scelte dai vari club di appartenenza che hanno rivitalizzato il massimo campionato femminile che si presenta ben più corposo e avvincente di quelli che li hanno preceduti in queste ultime asfittiche stagioni. Tra le selezionate spiccano Monika Prunster e Valentina Landri della Jomi Salerno e Rita Trombetta napoletana doc ex giocatrice del club salernitano ed ora in forza all’Estense. La gara di oggi sarà diretta dalla coppia arbitrale montenegrina Vujacic – Kazanegra. Per chi vorrà seguire la partita dagli potrà collegarsi sul sito pallamano.tv che la trasmetterà in diretta.

Giuseppe Spinazzola

Giuseppe Spinazzola