In evidenza

Campionati

GIVOVA HANDBALL LANZARA 2012 – OLIMPIA LA SALLE 20 – 15 Givova Handball Lanzara 2012: Attanasio 2, Di Filippo 4,

Indeco Conversano – Jomi Salerno 24 – 26 (p.t. 13 – 12) Indeco Conversano: Giona, Duran 7, Caccioppoli, Barani 3, Rotondo

Fatti, non parole. Questo aveva promesso il Presidente Federale Lino Loria prima delle elezioni a numero 1 della Figh e,

Carlo La Peccerella è il nuovo delegato FIGH per la Campania. La sua nomina è stata varata dal Consiglio Federale

Jomi Salerno – Leonessa Brescia  32 – 17  (p.t. 17 – 9 ) Jomi Salerno: Ferrari, Avram 4, Dalla Costa

Brixen– Jomi Salerno 19 – 32 (p.t. 9 – 16) BRIXEN: Gruber, Piok, Baumgartner, Durnwalder, Schatzer 7, Habicher 1, Dibona

Giovanili

Una partita giocata a memoria quella dell’Atellana under 18 a Benevento. Ormai da anni anche parte preponderante della serie B

Partita mattutina con un sole che ha graziato i piccoli atleti che si sono incontrati al Palapalumbo domenica scorsa. Partita

Valentino Ferrara – Atellana 13-34 Un primo tempo in surplace dei ragazzini terribili di Toscano mette i sigilli al Pala

Atellana – Pallamano Benevento 45-20 Grande prestazione e dimostrazione di continuitá della formazione allenata da Gigi Toscano che, nonostante alcune

Atellana – La Salle Torre del Greco  26-3 Atellana – Arena L., Chianese F., Corvino D., Del Prete F.P., Del

di Roberta Cardone Ci siamo, dopo i primi passi compiuti nella Coppa Coni 2016, sotto il nome di Usca Atellana,

Atellana – Pallamano Benevento 27-12 (P.t. 13-10) Atellana – Abategionvanni D., Abbonante F., Carbone D., Ciccho C., Cimmino M., Del

Atellana 31 – PDO Salerno 26 Atellana – Balasco O., Del Prete D., Del Prete M., Del Prete V., Falco

In Europa

Fatti, non parole. Questo aveva promesso il Presidente Federale Lino Loria prima delle elezioni a numero 1 della Figh e,

Debutto della Nazionale azzurra femminile che nel pomeriggio alle ore 18,00 al Pala Lo Bello di Siracusa affronterà l’Israele nel

Kielce – Veszprem 39-38 (dtr) Kielce: Szmal (Sego); Jurecki (3), J. Aginagalde (54, 1p), Jachlewski (2), Lijewski (5), Zorman (4),

Helvetia Anaitasuna – Barcelona 30-33 Helvetia Anaitasuna: Lorger (Sergey Hdez.); Gastón (3), Bazán, Garza, Costoya (7), Chocarro (3), Silva (8);

E’ un sabato agrodolce tendente all’amaro quello per il Barcellona che, incassata l’aritmetica dello scudetto, dice addio ai sogni europei

Il Barcellona si è laureato campione di Spagna con ben quattro giornate d’anticipo, addirittura senza nemmeno giocare. Un risultato straordinario,

Helvetia Anaitasuna – Barcelona 30-33 Helvetia Anaitasuna: Lorger (Sergey Hdez.); Gastón (3), Bazán, Garza, Costoya (7), Chocarro (3), Silva (8);

E’ un sabato agrodolce tendente all’amaro quello per il Barcellona che, incassata l’aritmetica dello scudetto, dice addio ai sogni europei

Il Barcellona si è laureato campione di Spagna con ben quattro giornate d’anticipo, addirittura senza nemmeno giocare. Un risultato straordinario,