In evidenza

Campionati

REVISONI LOMBARDI Benevento – Conversano 23-33 (p.t. 11-18) Revisoni Lombardi Benevento: Iannotti, Buonocore 2, Chiumento, Sangiuolo A. 3, Sangiuolo G.

HANDBALL LANZARA – PALLAMANO SCAFATI  32 – 19  (13-11) HANDBALL LANZARA: Attanasio 2, Di Filippo 3, Di Martino C.2, Giorgio

Italia – Portogallo 25-20 (p.t. 12-12) Italia: Prunster, Luchin, Trombetta, Gheorghe 5, Rotondo, Del Balzo, Kere, Cappellaro 2, Costa, Niederwieser 10,

Atellana-EsperantoFondi 28-24 Vittoria all esordio per la prima squadra ortese ma quanta fatica. Gli ospiti si dimostrano squadra esperta e

Debutto della Nazionale azzurra femminile che nel pomeriggio alle ore 18,00 al Pala Lo Bello di Siracusa affronterà l’Israele nel

JOMI SALERNO – HAUKAR  22 – 27 ( p.t. 13 – 15 ) JOMI SALERNO: Avram 2, Biraglia, Casale, Ceklic,

Giovanili

Valentino Ferrara – Atellana 13-34 Un primo tempo in surplace dei ragazzini terribili di Toscano mette i sigilli al Pala

Atellana – Pallamano Benevento 45-20 Grande prestazione e dimostrazione di continuitá della formazione allenata da Gigi Toscano che, nonostante alcune

Atellana – La Salle Torre del Greco  26-3 Atellana – Arena L., Chianese F., Corvino D., Del Prete F.P., Del

di Roberta Cardone Ci siamo, dopo i primi passi compiuti nella Coppa Coni 2016, sotto il nome di Usca Atellana,

Atellana – Pallamano Benevento 27-12 (P.t. 13-10) Atellana – Abategionvanni D., Abbonante F., Carbone D., Ciccho C., Cimmino M., Del

Atellana 31 – PDO Salerno 26 Atellana – Balasco O., Del Prete D., Del Prete M., Del Prete V., Falco

Atellana 32 – Valentino Ferrara 32 Atellana – Canciello M., Chianese A., Cirillo G., Iovinella C., Liparulo A., Migliaccio V.,

Atellana 39 – Benevento 17 (p.t.20-7) Atellana: Canciello M., Cirillo G., Iovinella C., Liparulo A., Migliaccio V., Balasco O., Del

In Europa

Debutto della Nazionale azzurra femminile che nel pomeriggio alle ore 18,00 al Pala Lo Bello di Siracusa affronterà l’Israele nel

Kielce – Veszprem 39-38 (dtr) Kielce: Szmal (Sego); Jurecki (3), J. Aginagalde (54, 1p), Jachlewski (2), Lijewski (5), Zorman (4),

Helvetia Anaitasuna – Barcelona 30-33 Helvetia Anaitasuna: Lorger (Sergey Hdez.); Gastón (3), Bazán, Garza, Costoya (7), Chocarro (3), Silva (8);

E’ un sabato agrodolce tendente all’amaro quello per il Barcellona che, incassata l’aritmetica dello scudetto, dice addio ai sogni europei

Il Barcellona si è laureato campione di Spagna con ben quattro giornate d’anticipo, addirittura senza nemmeno giocare. Un risultato straordinario,

EHF CHAMPIONS LEAGUE E’ entrata nel vivo la Champions League di pallamano con l’andata dei quarti di finale. Se in

E’ un sabato agrodolce tendente all’amaro quello per il Barcellona che, incassata l’aritmetica dello scudetto, dice addio ai sogni europei

Il Barcellona si è laureato campione di Spagna con ben quattro giornate d’anticipo, addirittura senza nemmeno giocare. Un risultato straordinario,

EHF CHAMPIONS LEAGUE E’ entrata nel vivo la Champions League di pallamano con l’andata dei quarti di finale. Se in